Ciak a giugno per un documentario su Bellini e Mantegna

Concluse le riprese di Sky Arte HD (“Sei in un paese bellissimo”), a giugno si torna a girare in città, sempre in collaborazione con Mantova Film Commission. In cantiere un documentario sui rapporti tra Giovanni Bellini e Andrea Mantegna. Mantegna è stato il primo a stabilire il culto dell’antichità nell’arte fiorentina durante il primo periodo rinascimentale; suo cognato, Giovanni Bellini, è considerato l’inventore dell’arte veneziana. Nel documentario – in forma di immaginario monologo interiore – i due artisti raccontano in prima persona i rapporti difficili, le relazioni familiari, il confronto con i committenti, il giudizio sui discepoli Tiziano e Giorgione. Sullo sfondo, gli ambienti di Palazzo Ducale, a partire dalla Camera Picta, la Casa del Mantegna e la cappella funeraria in S. Andrea. Oltre a Mantova, il programma delle riprese conta Berlino, Venezia, Padova e Londra; i contributi storico-artistici sono a cura di Neville Rowley, Dagmar Korbacher, Caroline Campbell (curatori della mostra: ‘Bellini – Mantegna’ che si aprirà ad ottobre alla National Gallery di Londra per poi trasferirsi allo Staatliche Museen di Berlino nel marzo 2019) e Anchise Tempestini. Le riprese sono a cura di G&E Film Production per conto della tedesca Tag Traum.